Centraline idrauliche per prove di collaudo

FPT TEST

Centraline idrauliche per prove di collaudo

Centralina idraulica per prove di collaudo e pressatura, utilizza come fluido di processo acqua o miscela acqua e glicole.

L’utilizzo di questa tipologia di liquidi oltre ad essere dettato dalla necessità di non contaminare il manufatto che viene testato, rappresenta una scelta a basso impatto ambientale ed economico.

Oltre al serbatoio, nella struttura carrellata sono presenti un moltiplicatore di pressione aria-acqua, le valvole e il quadro elettrico con PLC e display di interfaccia.

Possibilità di poter effettuare prove in modalità automatica e da remoto offrendo così un elevato livello di sicurezza per l’operatore.

Possibilità di poter realizzare centraline idrauliche completamente personalizzate secondo le specifiche di collaudo del cliente.

 

COD: FPT TEST Categoria:

Descrizione

Centraline idrauliche per prove di collaudo

Le centralina idrauliche per prove di collaudo e pressatura, utilizzano come fluido di processo acqua o miscela acqua e glicole. L’utilizzo di questa tipologia di liquidi oltre ad essere dettato dalla necessità di non contaminare il manufatto che viene testato, come ad esempio gli scambiatori di calore, valvole di grande dimensione o apparecchi in pressione di varia tipologia, rappresenta una scelta a basso impatto ambientale.

Le prove di pressatura prevedono un pre-riempimento del particolare da testare utilizzando la rete idrica o una pompa ad alta portata, effettuato il quale si collega la centralina idraulica ad alta pressione e si esegue la prova secondo la modalità prevista dalla procedura di collaudo che viene redatta dal produttore stesso.

La centralina idraulica è costituita da un’unità carrellata sui cui è stato alloggiato un serbatoio a doppio scomparto in maniera tale da permettere l’utilizzo e la gestione di due fluidi differenti (acqua oppure acqua e glicole). Ciascuno di essi ha capacità di 40 litri utili permettendo così il collaudo in pressione di grandi particolari, visto che il volume che si andrà ad utilizzare sarà quello necessario a compensare la comprimibilità del fluido presente nel manufatto in prova. Oltre al serbatoio, nella struttura carrellata sono presenti un moltiplicatore di pressione aria-acqua, le valvole e il quadro elettrico con PLC e display di interfaccia.

La principale peculiarità di questo modello di centraline idrauliche per prove di collaudo è quella di poter effettuare prove in modalità automatica e da remoto offrendo così un elevato livello di sicurezza per l’operatore. All’interno della centralina è presente un PLC Siemens ed un pannello operatore che consente di poter utilizzare la centralina direttamente sul posto o da remoto tramite un apposito software che dovrà essere installato sul PC. Il software sviluppato da FPT, presente sulla centralina, consente di impostare la macchina per effettuare step di prova a pressioni differenti; allo scadere del tempo impostato avviene il passaggio al successivo livello di pressione. Tutti i dati relativi alla prova vengono registrati sul un file in formato .csv, utilizzabile con excel.

FPT – Fluid Power Technology inoltre può progettare e realizzare macchine di collaudo e centrali su specifica del cliente in base alle singole esigenze.

  • Fluido di processo acqua o miscela acqua e glicole
  • Centralina idraulica per prove di collaudo e pressatura

+39 0185 337525

Go to Top