Descrizione Progetto

Prove di carico su pali: cilindri e centraline idrauliche

Indagini sulle fondazioni – geotecnica
cilindri per prove di carico su pali
Dettagli del progetto

Cilindri per prove di carico su pali

LUOGO

Lituania

SETTORE

Ingegneria e prove

Descrizione progettuale

Esiste un’ampia varietà di procedure per le prove di carico su pali per determinare l’idoneità del palo e una di queste è la prova di carico statico che misura la risposta di un palo sotto un carico applicato e sono il metodo più accurato per determinare le capacità del palo. Lo scopo di tali test è verificare che la capacità di carico del palo costruito sia maggiore della resistenza nominale (compressione, tensione, laterale, ecc.) utilizzata nel progetto. La prova di carico statico su pali fornisce l’indicazione più accurata della capacità del palo in loco. Viene eseguita utilizzando un metodo di reazione. La procedura di prova prevede l’applicazione di un carico assiale sulla parte superiore del palo di prova con uno o più cilindri idraulici. Diverse forme di strumentazione sono installate per le prove sui pali e sugli ancoraggi in modo da ottenere una misurazione accurata dello spostamento.

Per eseguire le prove è necessario disporre dell’attrezzatura corretta, FPT – Fluid Power Technology produce e fornisce l’attrezzatura idraulica necessaria per eseguire i test:

– Cilindri idraulici vengono normalmente utilizzati a doppio effetto e il tonnellaggio dipende dalla forza necessaria che deve essere applicata – possono essere 100 ton – 200 ton – 400 ton … fino a raggiungere il tonnellaggio desiderato.

– Centralina idraulica con ripristino automatico della pressione – Le centraline idrauliche FPT serie GEO sono appositamente studiate per le prove su pali e soddisfano perfettamente questo compito, garantendo il mantenimento del carico impostato. Con il pratico display a microprocessore è possibile impostare la pressione desiderata. La pompa manterrà questo valore ripristinandolo in caso di perdite o cedimenti. Questa pompa idraulica può anche essere dotata di DATA LOGGER che consente all’operatore di scaricare e archiviare i dati delle operazioni di collaudo.
Parte del sistema sono anche tutti i tubi flessibili, le valvole e le connessioni aggiuntive.