Descrizione Progetto

Procedure di serraggio con tensionatori idraulici

Serraggio controllato di varie tipologie di flange
Procedure di serraggio con tensionatori idraulici
Dettagli del progetto

Procedure di serraggio con tensionatori idraulici

LUOGO

Italia

SETTORE

Oil & Gas

Descrizione progettuale

FPT Fluid Power Technology ha definito le procedure di serraggio per gli impianti per lo stoccaggio di gas naturale di una centrale. Le flange dell’impianto sono state serrate utilizzando una procedura di serraggio al 25% e relativa configurazione al 25% sulle flange RJ aventi i tiranti da 3” e 3.1/2”

L’uso più efficace dei tensionatori idraulici sta nel serrare simultaneamente tutti i bulloni (100%) presenti sulla giunzione bullonata. In base alle singole esigenze del cliente si realizzano anche configurazioni al 50%, 33% e 25% di tensionamento simultaneo dei bulloni presenti sulla connessione bullonata. Una percentuale inferiore non è mai raccomandabile.

Si procede numerando i prigionieri secondo gli schemi forniti, si istallano i tensionatori idraulici sui prigionieri contrassegnati e si procede con la pressurizzazione del sistema seguendo le procedure di serraggio, i kN da applicare e gli step di pressione indicati.

Le operazioni di serraggio sono state eseguite con i tensionatori idraulici modello TTS, progettati per adattarsi ai principali tipi di flange : ANSI B16.5 – ANSI B16.47 – B.S.3293 – AWWA – MSS-SP44 – API-6A – API-17D – UNI EN 1092-1 e flange Norsok, Vector, Slip on, Weld Neck e molte altre. La serie TTS tensionatori idraulici ha la combinazione ottimale tra la forza sviluppata e le dimensioni, con un peso ridotto. Tubi ad altissima pressione e centralina pneumoidraulica hanno completato il sistema idraulico. A integrazione della fornitura FPT ha organizzato anche un training per le squadre di montaggio che si occuperanno del serraggio delle giunzioni flangiate.