Descrizione Progetto

Sollevamento impalcato con i cilindri idraulici FPT

1 mm di precisione durante i sollevamenti
martinetti ad alto tonnellaggio
Dettagli del progetto

Sollevamento impalcato con i cilindri idraulici

LUOGO

Italia

SETTORE

Infrastrutture

Descrizione progettuale

FPT – Fluid Power Technology è specializzata nella progettazione e produzione di attrezzature idrauliche, come cilindri idraulici da sollevamento, centraline idrauliche e sistemi di sollevamento sincronizzato per il settore delle manutenzioni straordinarie, stradali e autostradali di ponti, viadotti e gallerie.

Per il seguente progetto è stata realizzata l’attrezzatura idraulica per eseguire l’intervento di sollevamento sincronizzato, sostituzione e posa in opera di nuovi appoggi. I 12 punti di sollevamento sono stati gestiti con il sistema sincronizzato FPT SYNCHRO; per ogni punto sono stati posizionati 2 cilindri idraulici da 50 tonnellate dotati di ghiera di bloccaggio meccanico e ritorno a molla con testina autolivellante. Il sistema Sincrono FPT consente all’operatore di procedere con ogni step di sollevamento e discesa in maniera sincrona attraverso una gestione integrata dei componenti idraulici e degli elementi di controllo. I carichi non bilanciati e squilibrati vengono mantenuti livellati durante le fasi di salita e discesa, con una precisione di 1 mm. Il sistema è stato progettato per renderlo adattabile a tutte le richieste di sollevamento del cliente ed inoltre possono essere completamente personalizzati con una serie di opzioni.

Il sistema tramite i segnali derivanti dai trasduttori di corsa e pressione consente salite e discese sincrone con la precisione di 1 mm, riducendo il rischio di sollecitazioni eccessive dovute alla distribuzione disuguale dei carichi tra i punti di sollevamento. L’operatore tramite lo schermo del pc può settare i parametri dell’operazione da svolgere, decidere il numero di cilindri da utilizzare, la corsa, la precisione e la velocità con cui operare. Tutti i dati durante le operazioni sono sempre monitorati a sistema e permettono di aumentare la produttività e la sicurezza durante le operazioni. Tutti i dati vengono registrati e sono scaricabili successivamente.

Si tratta del sistema ideale per interventi di ripristino strutturale, adeguamento sismico di strutture ed edifici, consolidamenti, sollevamenti di ponti e strutture, sostituzioni di appoggi, giunti e dispositivi antisismici, ripristini di solette e di calcestruzzi.